Allerte e bollettini di vigilanza

Tutti i documenti di allerta meteo idrogeologica e idraulica e i bollettini di vigilanza validi per il territorio della Regione Emilia Romagna

  1. Per la giornata di mercoledì 24 aprile non sono previsti fenomeni significativi da segnalare ai fini di una allerta. Nelle prime ore della giornata potranno persistere piogge e rovesci temporaleschi sulle aree del crinale appenninico centro-occidentale, associati anche a una ventilazione temporanea di moderata e forte intensità; i fenomeni saranno in esaurimento nella mattinata stessa ma si manterranno sul territorio regionale condizioni di debole instabilità che potranno dare luogo allo sviluppo di brevi e isolati rovesci pomeridiani.
  2. *** Allerta GIALLA per criticità idraulica per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA; per criticità idrogeologica per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA; per stato del mare per la provincia di FE; per criticità costiera per le province di FE, RA, FC, RN*** Per la giornata di martedì 23 aprile previste precipitazioni diffuse sull'intero territorio. Lungo i rilievi le piogge saranno più continue e si potranno avere locali rovesci e/o temporali nel pomeriggio, mentre in pianura i fenomeni assumeranno un carattere più intermittente. Precipitazioni in attenuazione in serata. Nelle prime ore del mattino sul settore costiero e sul mare moto ondoso agitato ( altezza dell'onda superiore a 2,5 m) nel settore ferrarese. Sono possibili fenomeni di ingressione marina per il contemporaneo aumento del livello del mare lungo tutta la costa. Nella seconda parte della giornata tendenza ad attenuazione del moto ondoso.
  3. La presenza di un minimo depressionario sul Mediterraneo occidentale determinerà l'afflusso di correnti umide ed instabili sull'Italia nord-occidentale. Lunedì 22 aprile avremo pioviggini sparse di debole intensità in intensificazione nella sera. I venti saranno deboli-moderati da est sud-est con rinforzi sul settore orientale e il mare da mosso al mattino a molto mosso in serata. Non si segnalano fenomeni ai fini dell'allerta.
  4. La presenza di un campo di alta pressione favorirà condizioni di tempo stabile sul nostro territorio regionale sino alla giornata di domenica 21 aprile.
  5. Per la giornata di Venerdì 19 Aprile non si segnalano fenomeni significativi ai fini dell' allertamento.

 

IMPORTANTE: Questo portale non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità ne senza nessun scopo di lucro. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.